Trova dove hai parcheggiato l'auto con iPhone & amp; Mappe

  • Condividi Questo
Harris Imagan

Stai visitando una nuova città o forse solo una parte della città che non conosci? Se sei preoccupato, potresti dimenticare dove hai parcheggiato la tua auto (o bici, mulo, cavallo, carro, qualunque cosa), basta estrarre il tuo iPhone in quella posizione e utilizzare l'app Maps per salvare la posizione. Questo semplice trucco significa che non dimenticherai mai più dove hai parcheggiato, anche se ti trovi in ​​un posto in cui non sei mai stato prima.

Salva la posizione del tuo parcheggio su iPhone Maps

Ecco tutto ciò che devi fare per contrassegnare il tuo parcheggio su una mappa, facilitando il ritorno e il ritrovamento in un secondo momento:

  1. Parcheggia la tua auto (o mezzo di trasporto) e subito apri Maps e tocca il pulsante "localizza" (sembra una freccia) per avere il centro dell'app Maps sulla tua posizione corrente
  2. Ora tocca e tieni premuto sullo schermo per inserire un segnaposto di posizione – a volte funziona meglio toccare e tenere premuto proprio accanto al punto blu della posizione attiva, rilasciando un segnaposto anziché selezionare la posizione

Questo è tutto. Ora fai i tuoi affari come al solito, che sia in una città straniera o familiare, e non preoccuparti mai di perderti o di dimenticare di nuovo dove hai parcheggiato. Una volta che devi tornare al tuo mezzo di trasporto, riavvia l'app Maps e rimpicciolisci finché non vedi di nuovo il segnaposto sulla mappa, a cui devi solo camminare. Bello eh?

Spostare la tua auto/mulo/bici nella posizione appuntata è spesso più facileorientando l'app delle mappe in modo che punti nella direzione in cui sei fisicamente rivolto. Questo viene fatto semplicemente toccando di nuovo il pulsante freccia in modo che le mappe si orientino con te, piuttosto che con l'impostazione direzionale predefinita di puntamento nord e sud.

Questo trucco funziona allo stesso modo nelle app Google Maps e Apple Maps, poiché i segnaposto e i relativi servizi di riposizionamento funzionano allo stesso modo in entrambe le app. Se il luogo che stai visitando o in cui hai parcheggiato ha una scarsa ricezione cellulare, l'utilizzo di Google Maps potrebbe essere una scelta migliore grazie alla sua funzione di memorizzazione nella cache offline.

Questo trucco è incredibilmente utile quando visiti città e regioni che non conosci e non dovrai più preoccuparti di trovare il parcheggio o la fermata del treno adatti. Grazie a Erika per l'ottimo suggerimento!

Ciao! Sono l'autore di questi siti. Spero che i miei articoli ti siano utili